Gratis
Risorse gratis e servizi gratuiti
Altre lingue
Inglese Spagnolo Francese Tedesco
Tutti i canali Extra Giochi Utilità Meteo

Vacanze studio in Inghilterra per imparare l'Inglese

Un misto di preoccupazione ed entusiasmo accompagna ogni soggiorno all’estero a prescindere dalla durata. Tra gli interrogativi più comuni, vi è sicuramente quello relativo alla nostra capacità di adattamento. Riuscirò a familiarizzare con la nuova realtà e ad istaurare nuovi rapporti? Quanto tempo ci vorrà?
Si tratta di dubbi legati a percezioni soggettive, alla elasticità mentale di ognuno di noi, ma anche alla diversità culturale che in taluni contesti appare evidente.

Questi interrogativi che a volte cedono il posto allo spirito di avventura e ad un atteggiamento spensierato, non possono però essere trascurati. Nel momento in cui si decide la durata della nostra esperienza, non si può evitare di considerare il distacco da tutto ciò che è a noi usuale, noto, familiare e quindi certezza e il rivolgersi verso un’altra realtà che, almeno all’inizio, presenta caratteristiche opposte.

Vacanze studio in Inghilterra
Benché sia un aspetto soggettivo, l’adattamento ha i suoi tempi, brevi o lunghi che siano. Non solo. Temerlo è lecito. Non a caso, molti studiosi hanno adottato la nozione di "culture shock" per designare il sentimento di estraniamento, indecisione, frustrazione, tristezza che talvolta accompagna l’incontro con una nuova realtà. Tanto più se quest’aspetto era stato tralasciato prima della partenza.

La capacità di considerare il problema, prima ancora che si proponga, può aiutare a rintracciare possibili soluzioni. In primo luogo, occorre affrontare ogni esperienza senza mai rinunciare alle motivazioni alla base della scelta. Ad esempio, nel caso di un viaggio studio in inghilterra, tra le opzioni estive più diffuse, l’inglese è sicuramente il principale obiettivo.



La Gran Bretagna è la meta prescelta, non solo per familiarizzare con il cosiddetto "british accent", ma anche per il suo clima multiculturale, dato dalla presenza di giovani provenienti da ogni parte del mondo. I corsi di inglese all’estero rappresentano, infatti, un'esperienza unica che offre la possibilità di confrontarsi non con una, ma con una molteplicità di culture di abitudini e tradizioni diverse.

Nel lungo periodo, la curiosità iniziale può tramutarsi però in un atteggiamento di isolamento e rifiuto, dovuto alla costatazione delle differenze, ma anche alla difficoltà di sentirsi parte di una comunità. Si è portati ad analizzare il diverso attraverso le rigide categorie mentali della propria cultura, producendo un’immagine dell’altro pervasa di pregiudizi e stereotipi. All’aumentare del senso di estraneità, corrisponde anche una maggiore difficoltà nell’apprendimento della lingua che non può essere dissociata dall’ambiente, dalla cultura delle persone che la usano.

Di recente, un nuovo studio della Northwestern University sull’importanza del destreggiarsi fra più stimoli linguistici fornisce però risultati incoraggianti. Il bilinguismo quotidiano rappresenta una palestra preziosa per il cervello e consente di svolgere compiti che richiedono attenzione sostenuta. Dallo studio è emerso anche l’impatto che l'esperienza di parlare più lingue acquista sul cervello, contrastando il decadimento delle facoltà cognitive.

In sostanza, chi si confronta con più di una lingua è esposto a maggiori difficoltà ma, col tempo, riesce ad adattarsi a nuove situazioni e ad affinare diverse qualità rispetto a chi non viene messo di fronte a questa prova. Studi scientifici a parte, la consapevolezza di acquisire una "marcia in più" dovrebbe essere una costante durante la permanenza all’estero, la nostra "arma" contro gli ostacoli.

Autore: Daniele Grattieri
Aggiornato il 7 maggio 2012

» > > > Vacanze studio in Inghilterra per imparare l'Inglese



SEGUICI


NEWSLETTER
Unisciti agli oltre 100.000 utenti che già ricevono tutte le novità gratis via e-mail
 Gratis.it
 Free Stuff (versione internazionale)
Il tuo e-mail:
EXTRA.GRATIS.IT
TECNOLOGIA
FINANZA
CONSIGLI UTILI
ATTUALITÀ


Copyright © 1997-2016 Teknosurf.it Srl. All rights reserved. P.IVA 01264890052
Gratis.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009
Chi siamo - Disclaimer - Pubblicità - Privacy Policy - Segnala - Contatti